~ Fototeca Storica Nazionale Ando Gilardi ~

ABC della follia

ABC della follia

Nel nostro paese i bambini sono educati dai cartoni animati e dalla televisione che negano la natura e la storia: il gatto Tom è la vittima di topo Jerry, nel medioevo i gatti furono sterminati perché si credeva che in essi si nascondesse Satana per cui i topi moltiplicatisi fuori misura diffusero la peste che uccise metà della popolazione. Alcuni si ribellano alla cultura di massa e spesso sono gli Artisti, i Poeti e qualche Intellettuale; i quali si però si ribellano non alla follia in se stessa, perché hanno capito che essa è la norma ed è una battaglia perduta, ma alla sua negazione. Questo ABC della follia è un campionario di ribellioni alla falsa Ragione, raffigurate e scritte.