~ Fototeca Storica Nazionale Ando Gilardi ~

Cartoline reali

Nascita erede al trono Italia 1904, francobolli con effige di reali, Elaborazione ©Fototeca Gilardi

Alla famiglia reale inglese si è aggiunto un altro membro: il terzogenito del principe William. Come da tradizione un banditore vestito in abiti settecenteschi  ha proclamato a gran voce la notizia della nascita del principino suonando una campana per richiamare l’attenzione del popolo. È curioso come gli inglesi siano affezionati a certe tradizioni: i parrucconi dei magistrati, il tè delle cinque, il banditore pubblico.
Nelle prossime settimane anche noi, che inglesi non siamo, vedremo gli Windsor immortalati su tutte le copertine dei giornali e le loro foto impazzeranno sui social.
Non si capisce se sia la gente comune che vuole (altro…)

Autore: stefania lucarelli Postato il : 26-04-2018

Non ci sono commenti


Un avvistamento di 505 anni fa

   il 27 marzo 1513 Juan Ponce de León avvistò per la prima volta la Florida

era il 27 marzo 1513,  Juan Ponce de León (1474 – 1521) condottiero ed esploratore spagnolo, quel giorno avvistò per la prima volta la terra del Nord America e più precisamente la futura Florida, confondendola per una nuova isola; successivamente, il 2 aprile, approderà sulla costa orientale della terra scoperta

Autore: elena piccini Postato il : 27-03-2018

Non ci sono commenti


Ultime on line: Gustavo Adolfo II

GUSTAVO II ADOLFO VASA, RE DI SVEZIA

«GUSTAVO II ADOLFO Vasa, detto il Grande (19 dicembre 1594 – 6 novembre 1632), re di Svezia dal 1611 al 1632. Asceso al trono a soli 16 anni, ne sostenne il peso con determinazione e competenza, accompagnando il Paese in una riforma vincente delle forze armate e incrementando lo sviluppo economico con il miglioramento della produzione di sbarre di ferro e l’intensificazione della produzione del rame. Incisione di Paulus Pontius (Paulus Mijtens, 1603 – 1658) da dipinto di Antoon Van Dyck del 1620.»

Il nostro archivio è ricco di ritratti di protagonisti della Storia ovvero individui che (altro…)

Autore: patrizia piccini Postato il : 20-03-2018

Non ci sono commenti


Accadde oggi 13 marzo

 13 marzo 1781 L'astronomo William Herschel scopre il pianeta Urano

13 marzo 1781 L’astronomo britannico William Herschel scopre il pianeta Urano

Frederick William HERSCHEL (15 novembre 1738 – 25 agosto 1822) astronomo, fisico e compositore tedesco naturalizzato britannico, il 13 marzo 1781 scoprì accidentalmente quello che si sarebbe rivelato essere il pianeta Urano. Ritratto, versione colorata di una incisione di Hugo Bürkner (1818-1897), Germania 1854

Il ritratto dell’astronomo si sovrappone ad una mappa del sistema solare del 1853 che include anche il pianeta Urano, scoperto da (altro…)

Autore: patrizia piccini Postato il : 13-03-2018

Non ci sono commenti


Oggi avrebbe compiuto 727 anni

Stemma degli Saligeri di Verona ©Fototeca Gilardi

Nato il 9 marzo 1291 Cangrande I della Scala oggi avrebbe compiuto 727 anni

Didascalia all’immagine di copertina: STEMMA degli Scaligeri di Verona, con le ali d’aquila simbolo del vicariato imperiale. Can Francesco della Scala detto Cangrande I (9 marzo 1291 – 22 luglio 1329), l’esponente più conosciuto della famiglia, fu un valente condottiero e un abile politico che estese la signoria a più città del Veneto. Generoso mecenate, fu amico e protettore del Sommo Poeta Dante Alighieri. Da “Teatro Araldico, ovvero Raccolta Generale delle Armi ed Insegne Gentilizie delle più illustri e Nobili Casate che esisterono un tempo e che tuttora fioriscono in tutta l’Italia, illustrate con relative genealogico-storiche nozioni da Leone Tettoni e Francesco Saladini”. Cl. Wilmant e figli, Lodi, 1841-1851

Autore: elena piccini Postato il : 09-03-2018

Non ci sono commenti


05/03/2012-05/03/2018

Questo è uno dei miei Tubart preferiti, c’è tutto Ando: militante ma auto ironico, atrocemente buffo.

Autore: patrizia piccini Postato il : 05-03-2018

Non ci sono commenti


è tempo di …neve!

Napoleone gioca  a palle di neve, incisione colorata ©Fototeca Gilardi

La neve è arrivata, cala il gelo e noi come al nostro solito cerchiamo curiosi e guardiamo insieme a voi un po’ di iconografia storica intorno all’argomento del giorno: la neve, così scopriamo che anche Napoleone giocava a palle di neve!

Questa la didascalia dell’immagine: Napoleone BONAPARTE (1769-1821) fra gli studenti di Brienne. Alla scuola militare di Brienne, gioca a palle di neve con i suoi compagni di corsi. Incisione di Antonio Bonamore (1845-1907), da “Storia di Napoleone” di De Norvins, Edoardo Sonzogno editore, Milano 1893

Autore: elena piccini Postato il : 26-02-2018

Non ci sono commenti


Accadde oggi 27 febbraio

ADRIANO OLIVETTI RITRATTO DA DARIUSH

Tra qualche giorno, il 27 febbraio, ricorre l’anniversario della morte di Adriano Olivetti, tra le ultime immagini inserite in archivio, un suo ritratto eseguito da Dariush Radpour.

Autore: patrizia piccini Postato il : 23-02-2018

Non ci sono commenti


Ultime on-line: 1 contro 75

PIETRO PEDRANZINI, MEDAGLIA D'ORO AL VALOR MILITARE

«Pietro PEDRANZINI (9 ottobre 1826 – 3 settembre 1903) patriota italiano, luogotenente della Guardia Nazionale e Segretario Comunale di Bormio (SO), Medaglia d’Oro al Valor Militare “Per aver guidato lungo il difficilissimo e pericoloso passo della Reit la colonna Zambelli che tagliò la ritirata agli Austriaci e per essere sceso, prima di tutti, sulla (altro…)

Autore: patrizia piccini Postato il : 20-02-2018

Non ci sono commenti


Accadde oggi 19 febbraio

Niccolò Copernico nato il 19 febbraio 1473, stampa colorata ©Fototeca Gilardi

Niccolò Copernico nato a Torun il 19 febbraio 1473 è stato un astronomo e astrologo polacco famoso per aver portato all’affermazione della teoria eliocentrica

Autore: patrizia piccini Postato il : 19-02-2018

Non ci sono commenti