~ Fototeca Storica Nazionale Ando Gilardi ~

Nostra Signora ferita

dormizione di Maria tra gli Apostoli, lunetta del portale principale di Notre Dame Parigi, ©Fototeca Gilardi

Ancora attoniti per l’incendio che ieri notte ha distrutto irrimediabilmente le guglie e il tetto della cattedrale parigina di Notre-Dame, piangeremo a lungo su ciò che resta di questa magnifica opera architettonica, simbolo della capitale francese, dell’arte gotica e della cristianità europea.
Proprio in un aprile come questo, nel 1163, dove prima si ergevano le due vecchie chiese di Santo Stefano e di Nostra Signora, papa Alessandro III benedisse la posa della prima pietra di quella che sarebbe diventata la basilica più visitata d’Europa, la prima che vide apparire i caratteristici archi rampanti indispensabili per reggere lo slancio del gotico verso il cielo.
Notre Dame assumerà la forma a noi conosciuta solo nel 1250 e nel corso del tempo sarà protagonista di (altro…)

Autore: stefania lucarelli Postato il : 16-04-2019

Non ci sono commenti


L’antefatto della Pasqua

Via Crucis fotografica, formato Margherita XIC secolo - Elaborazione ©Fototeca Gilardi

Prima di celebrare il Trionfo sulla morte, la Pasqua cristiana ricorda l’antefatto della Resurrezione, la cosiddetta Via Crucis, cioè il racconto per immagini della cattura, condanna e morte di Cristo.
Il Venerdì che precede la Pasqua ogni chiesa cristiana prepara una processione che vede i fedeli ripercorrere le tappe che narrano le ultime ore di vita di Gesù, attraverso 14 stazioni, corrispondenti ad altrettante “scene” raffigurate in dipinti sotto i quali via via la (altro…)

Autore: stefania lucarelli Postato il : 15-04-2019

Non ci sono commenti


L’ira della Potnia Theron

la Dama bianca - rilievo di Breuil di pitture rupestri Africa 1947 - Eleborazione ©Fototeca Gilardi

Ogni volta che la Piazza del Duomo di Milano ospita un’installazione o un’opera d’arte, possiamo prevedere con certezza una sollevazione popolare.
Questa volta è accaduto per la scelta di porre davanti alla basilica milanese, la “Maestà sofferente” di Gaetano Pesce che ricorda una gigantesca Venere preistorica, rosa, acefala, trafitta da frecce e circondata da teste di belve pronte ad aggredirla. Questa riproduzione “big size” della celebre poltrona che Pesce realizzò negli anni sessanta con l’intenzione di evocare il grembo materno, dopo cinquant’anni riappare incatenata e (altro…)

Autore: stefania lucarelli Postato il : 10-04-2019

Non ci sono commenti


officina Phototeca

Officina PHOTOTECA

Ecco l’ultimo lavoro di Giuliano Grasso che prosegue la narrazione della storia della Fototeca e del suo fondatore Ando Gilardi, con un altro episodio: il periodo dal 1980 al 1989. Il titolo eloquente Officina Phototeca sottolinea la peculiarità che contraddistingue l’intento sperimentale dell’insieme di pubblicazioni  riunite in quella che era la meta-testata Phototeca ovvero: Index, Storia Infame della Fotografia Pornografica, Fhototeca e infine Materiali. Dopo La guerra di Ando (2007) e Piedi scalzi mani nere (2009), rispettivamente ambientati durante (altro…)

Autore: patrizia piccini Postato il : 09-04-2019

Non ci sono commenti


Progettare è la vita

L'Alfonso. Uomo, designer, artista dalle grandi passioni.

L’Alfonso. Uomo, designer, artista dalle grandi passioni ecco che il 17 aprile alle ore 18:30 presso la Casa Museo Boschi di Stefano, a Milano in Via Giorgio Jan, 15 c’è la presentazione del saggio che Anty Pansera ha dedicato ad Alfonso Grassi, con il quale ha condiviso molti anni di lavoro e di quelle “grandi passioni” che ha citato nel titolo. Il volume è (altro…)

Autore: patrizia piccini Postato il :

Non ci sono commenti


Il Patto Atlantico compie 70 anni

opuscolo divulgativo della NATO, 1960

Il 4 aprile 1949 nasceva a Washington la “North Atlantic Treaty Organization” (NATO).
Composta oggi da ben 29 Stati, venne fondata in piena Guerra Fredda come un progetto di mutuo soccorso militare verso uno qualunque dei membri, in caso di attacco esterno.
Il pericolo che all’epoca incombeva sui 12 Stati fondatori del Patto Atlantico (Belgio, Danimarca, Francia, Regno Unito, Islanda, Italia, Lussemburgo, Norvegia, Olanda, Portogallo, Canada e USA) era identificato con l’allora Unione Sovietica. Dopo la caduta del (altro…)

Autore: stefania lucarelli Postato il : 03-04-2019

Non ci sono commenti


I tre inventori della ruota (di gomma)

Automobile con pneumatico di scorta 1900 circa elaborazione ©Fototeca Gilardi

All’inizio furono dolori.
Dolori di schiena per la precisione.
Certo l’entusiasmo di possedere un’automobile superava ogni disagio, ma quelle ruote “da carrozza” montate sul modernissimo mezzo di trasporto orgoglio di fine Ottocento, dopo qualche tempo cominciarono ad attirare l’attenzione degli inventori di tutto il mondo. In realtà, ancor prima che nascesse l’automobile, il problema dei sobbalzi durante i viaggi in carrozza e in generale nei veicoli con ruote, aveva preoccupato le geniali menti ottocentesche. Anche la prima bicicletta, la draisina, era comparsa nel 1816 con ruote di legno e metallo, e forse proprio per questo dopo un (altro…)

Autore: stefania lucarelli Postato il : 27-03-2019

Non ci sono commenti


Le sacre ghiande

carte da gioco, 5 di ghiande - Germania 1545 elaborazione ©Fototeca Gilardi

Le ghiande per secoli hanno rappresentato per i contadini una importante fonte di reddito, costituendo la principale alimentazione dei maiali da allevamento e nutrendo naturalmente cinghiali, caprioli e altri grossi animali selvatici. I popoli latini ritenevano che la ghianda di faggio rendesse la carne del maiale leggera e di facile cottura, che la ghianda di quercia (più pesante e dolce) lo aiutasse ad ingrossarsi e che quella di leccio avesse l’effetto contrario di renderlo snello e lucido. Oggi, sembra paradossale, ma alcuni sconsigliano di alimentare i maiali con le ghiande adducendo argomentazioni “salutistiche” , eppure questa piccola “noce di quercia” ha una storia millenaria che (altro…)

Autore: stefania lucarelli Postato il : 21-03-2019

Non ci sono commenti


Ando Gilardi, GAM Torino

Ando Gilardi Reporter - ITALIA 1950/1962, Wunferkammer GAM Torino 15.3.2019-15.6.2019

si è inaugurata ieri la mostra

ANDO GILARDI REPORTER
Italia 1950-1962
Wunderkammer GAM
A cura di Daniela Giordi

dal 15 Marzo 2019 al 16 Giugno 2019

Riccardo Passoni, direttore della Galleria d'Arte Moderna, inaugura la mostra Ando Gilardi Reporter - Wunderkammer GAM Torino 2019

Daniela Giordi, curatrice della mostra Ando Gilardi Reporter - Wunderkammer GAM Torino 2019

Ando Gilardi Reporter - ITALIA 1950/1962, Wunferkammer GAM Torino 15.3.2019-15.6.2019

Grazie a tutti gli intervenuti, siete stati tantissimi!

arrivederci a presto per le prossime iniziative

 

Autore: elena piccini Postato il : 15-03-2019

Non ci sono commenti


ZOOdiaco – Pesci

ZOOdiaco: Pesci, elaborazione ©Fototeca Gilardi

Il dodicesimo Segno chiude il cerchio zodiacale con un potente slancio verso le vastità infinite da cui tutti nasciamo e verso le quali, si suppone, tutti siamo destinati a ritornare. Il segno dei Pesci simboleggia per questo motivo gli Oceani, le immense masse marine in cui, miliardi di anni fa, si è formata la vita terrestre e da cui le prime forme viventi sono emerse per avventurarsi sulla terraferma. È per questo motivo che, nel nostro excursus ZOOdiacale, gli anfibi potrebbero essere considerati animali “pescini” dal momento che la loro identità resta sospesa tra due mondi, come accade spesso ai rappresentanti del Segno dei Pesci, perfetto per ospitare tutte le creature duplici. Tra queste possiamo ricordare anche  (altro…)

Autore: stefania lucarelli Postato il : 13-03-2019

Non ci sono commenti