~ Fototeca Storica Nazionale Ando Gilardi ~

Astro Previsioni 2014 – parte 2

Tag:, , , , , , ,

BILANCIA – 23 settembre – 23 ottobre
Per i primi sei mesi dell’anno la Bilancia dovrà continuare nel percorso di trasformazione suggerito dalle quadrature di Plutone (che invita a lavorare profondamente sulle dinamiche familiari) e di Giove (che crea grandi aspettative per il momento non realizzabili in pieno). L’opposizione di Urano spinge a prendere decisioni drastiche nel campo delle relazioni spazzando via ciò che non ha più senso, con un piglio inusuale per gli amici Bilancia, grazie alla presenza di Marte nel segno fino al luglio che sosterrà le ambizioni, le iniziative e una maggiore attenzione per se stessi. La seconda parte dell’anno sarà decisamente più leggera con Giove pronto a premiare economicamente anche i lavori creativi gestiti con maggior improvvisazione. Ottimi incontri lavorativi dall’11 al 31 gennaio,  dal 13 febbraio al 17 marzo, dal  2 al 27 settembre; sentimenti al top da fine giugno a fine ottobre, mese in cui molti Bilancia potrebbero incontrare l’anima gemella.
Personaggio guida per il 2014: il Bilancia Sandro Pertini, il più amato presidente della Repubblica Italiana, combattivo antifascista rifugiatosi  in Francia per sfuggire alla cattura, rientrato, imprigionato, mandato al confino e divenuto  una delle personalità di spicco della Resistenza partigiana, sostenne sempre con ferma convinzione la sua fede politica e lottò strenuamente per la libertà e la democrazia, rifiutando ogni compromesso e prendendo posizioni spesso scomode, senza mai preoccuparsi del favore che avrebbero incontrato.

SCORPIONE – 23 ottobre – 22 novembre
Con Giove, Saturno e Nettuno favorevoli  anche nel 2014, gli Scorpioni avranno altri 6 mesi di tempo per  tagliare i rami secchi, comprendere a fondo i loro desideri e porre solide fondamenta per trasformare questi desideri in realtà. Saturno nel segno trasmette autodisciplina, rigore, concentrazione e lungimiranza, ma soprattutto rende capaci di allontanare da sé quel che non serve più, sempre se si è disposti a rinunciare al superfluo, cosa mai facile.
In estate si verificherà un cambiamento di atmosfera: l’ottimismo un po’ pigro di Giove in Cancro lascerà il passo ad uno spettacolare Marte in Scorpione, donando energia, coraggio e iniziativa, ma soprattutto scaldando parecchio il clima sentimentale. Periodi particolarmente positivi per il lavoro la prima metà di febbraio, da metà marzo al 7 aprile, la seconda metà di luglio e tutto il mese di novembre. Per le relazioni e i sentimenti puntare sul mese di aprile e sui giorni che vanno da metà luglio a metà agosto, infine sui giorni che vanno dal 23 ottobre al 16 novembre.
Personaggio guida per il 2014: lo Scorpione Friedrich Schiller il quale, costretto dalla famiglia e dal Duca di Wurttemberg a diventare medico, controllò l’insofferenza e la frustrazione per questa professione e, coltivando la sua passione per la letteratura nel tempo libero, a soli  21 anni decise di ribellarsi al destino che altri avevano scelto per lui e pubblicò “I Masnadieri” la sua prima acclamatissima opera teatrale, diventando uno dei più grandi drammaturghi della storia.

SAGITTARIO -23 novembre – 21 dicembre
Favoriti per tutto l’anno dal trigono di Urano in Ariete il Sagittario saprà cogliere le migliori opportunità, servite su un piatto d’argento da un Giove che, da luglio, entrerà in Leone spianando la strada a molti dei progetti che finora sono andati a rilento e  regalando anche qualche colpo di fortuna supplementare. A ottobre anche Marte si aggiungerà ai pianeti favorevoli entrando nel segno e dando una marcia in più a chi sta progettando cambiamenti.  Molti Sagittari, inquieti da qualche tempo nelle faccende familiari , magari alle prese con trasferimenti e insoddisfatti delle basi date alla loro vita, potranno ovviare alla confusione creata dal passaggio di Nettuno in ostile aspetto di quadratura dai Pesci, con un pizzico di chiarezza in più a fine 2014, quando “assaggeranno” l’entrata del razionale Saturno nel segno.  Periodi favorevoli al lavoro: il mese di aprile, le prime due settimane di agosto e le prime due di novembre. Per l’amore si potrà puntare su uno splendido mese di maggio, sulla seconda metà di agosto e sul periodo dal 16 novembre al 10 dicembre.
Personaggio guida per il 2014: il Sagittario Mark Twain il quale, sia nei momenti di benessere e fama sia in quelli di dissesto finanziario, non dimenticò mai di sostenere attività filantropiche rivolte agli strati sociali più deboli.

CAPRICORNO –  22 dicembre – 20 gennaio
Per il Capricorno il 2014 si apre con una certa insofferenza , che si trascina già da qualche tempo, in diversi settori della vita. Mentre  tutto si muove e cambia nel settore delle relazioni e dei rapporti sociali, spesso in positivo, soprattutto nei primi due mesi dell’anno, sembra che sul fronte lavoro e guadagni e sul fronte della realizzazione personale, non si riesca a stare dietro ad imprevisti, scocciature, grane e incidenti di percorso. Sollievo arriverà in estate grazie all’uscita di Giove dal segno opposto del Cancro e di Marte dalla Bilancia: negli ultimi sei mesi dell’anno finalmente il Capricorno potrà cogliere i frutti del duro lavoro e tirare un bel sospiro di sollievo riprendendo particolare energia e incisività tra novembre e dicembre con l’entrata di Marte e Venere nel segno. I periodi migliori per la professione: dal 23 aprile al 7 maggio, dal 15 agosto al 10 ottobre e le ultime due settimane dell’anno. Per i sentimenti, positivi i primi due mesi dell’anno, i mesi di giugno e settembre e gli ultimi 20 giorni di dicembre.
Personaggio guida per il 2014: il Capricorno Benjamin Franklin, scienziato, politico, inventore, saggista americano la cui competenza spaziava dall’arte tipografica al nuoto, dallo studio dei tifoni a quello dell’elettricità, il quale ammoniva  che “chi rinuncia alla libertà per la sicurezza, non merita ne’ la libertà ne’ la sicurezza”.

ACQUARIO – 21 gennaio – 19 febbraio
Per tutto il 2014 l’Acquario potrà contare sull’energia di Urano, suo pianeta dominante, in positivo aspetto di sestile dall’Ariete, che continuerà a sostenerlo nel muoversi e nel comunicare nella maniera più opportuna ed efficace, con l’aiuto di parecchia energia fisica (della quale di solito il segno è assai carente) data da un provvidenziale anello di sosta di Marte in Bilancia, fino a tutto luglio. La seconda parte dell’anno potrebbe essere un po’ più faticosa poiché proprio Marte, entrando nell’ostile segno dello Scorpione (dove già staziona Saturno) richiederà all’Acquario maggiore impegno nel canalizzare le energie verso progetti a lunga scadenza, che poco piacciono all’improvvisatore dello Zodiaco. Lavorativamente i momenti migliori andranno dall’11 al 31 gennaio, da metà febbraio a metà marzo, dal 7 al 29 maggio e infine dal 10 ottobre all’8 novembre, mentre in amore tutto marzo sarà un periodo di grande fascino, dal 23 giugno al 18 luglio si potranno fare interessanti incontri e nel mese di ottobre si potranno stabilizzare le relazioni già esistenti.
Personaggio guida per il 2014: l’Acquario Bob Marley, cantautore, chitarrista e attivista giamaicano, icona della musica reggae il quale, privato di una figura paterna, vissuto nella povertà e nell’emarginazione, riuscì a volgere in positivo ogni piccola occasione ed ogni incontro creativo senza mai diventare cinico e misantropo, ma diffondendo messaggi di speranza e non violenza in tutto il mondo attraverso la sua musica.

PESCI -20 febbraio – 20 marzo
Lo spirituale e mistico Nettuno nel segno, crea confusione e rende oltremodo emotivi gli amici dei Pesci suggerendo loro che tutto è possibile e che il tanto agognato Infinito nel quale perdersi con gioia è a portata di mano. Per fortuna Saturno dallo Scorpione li terrà ben ancorati a terra aiutandoli ad utilizzare le innumerevoli e geniali intuizioni in modo costruttivo, grazie anche all’ottimismo di Giove in aspetto positivo dal segno del Cancro.
Tra agosto e settembre, quando Giove sarà passato in Leone, arriverà in soccorso l’energico Marte a stimolare l’iniziativa verso possibili trasferimenti all’estero o, comunque, aperture a mondi e interessi ben lontani dai soliti, ma capaci di trasformarsi in qualcosa di redditizio.
Per la professione i momenti migliori sui quali puntare saranno le prime due settimane di febbraio, le ultime due di marzo, la prima settimana di giugno e le ultime due di luglio, infine il mese di novembre
In amore , tra colpi di fulmine, amori clandestini e passioni trasformatrici i Pesci potranno godersi momenti indimenticabili nel mese di aprile, da metà luglio a metà agosto, l’ultima settimana di ottobre e le prime due di novembre.
Personaggio guida per il 2014: il Pesci Auguste Renoir il quale dipinse la bellezza in ogni sua forma, fino alla fine dei suoi giorni, con gioia e passione, senza badare all’artrite che lo affliggeva e facendosi legare il pennello alla mano pur di continuare a ritrarre il suo mondo, convinto com’era che la sofferenza passa, ma la bellezza resta.

© riproduzione riservata

Autore: stefania lucarelli Postato il : 03-01-2014